Basta un attimo

Basta un attimo

Una giovane donna, una giovanissima mamma, 24 anni, una vita stroncata da un’emorragia cerebrale. Basta un attimo. Una compagna sorridente tolta al suo uomo, una mamma tolta ai suoi cuccioli. Una figlia che lascia la sua famiglia. Famiglie distrutte. Dal dolore, dalla sofferenza, dalla mancanza. Vite che non torneranno mai più come prima. (altro…)

Tiempe bell’ e ‘na vot’ (tempi belli di una volta)

Tempi belli di una volta

Come rende in napoletano, secondo me, non rende in italiano! Tiempe bell’ e ‘na vot’! Quella sana nostalgia ai tempi passati, a quella che ero, a cosa facevo. (altro…)

Ciao 2017. Benvenuto 2018

Benvenuto 2018 chissà cosa hai in serbo per me. Come dicevo l’anno scorso, nel salutare il 2016, ho smesso di “sperare in un anno migliore”. Non in un’ottica pessimistica, ma nel volersi vivere e godere il meglio in ogni giorno. (altro…)

I figli fanno guardare avanti

Anche un dolore per loro accantoni

Tiri indietro le lacrime, sfoggi un sorriso rassicurante e scacci la malinconia a suon di canzoncine. I figli fanno guardare avanti. Anche quando perdi qualcuno a te caro. (altro…)

Buon terzo compleanno, amore di mamma!

Buon terzo compleanno

Tre candeline, infiniti sorrisi

Questo è il più importante augurio per te: il sorriso! Ti auguro di avere sempre sul viso quel fantastico sorriso. Ti auguro che anche la vita possa sorriderti sempre. Buon terzo compleanno, amore di mamma! (altro…)

Ciao mamma, ci vediamo dopo!

Ciao mamma

Vado alla scuola dei grandi

È passato quasi un mese dal primo giorno in cui siamo entrate alla tua “nuova” scuola. La scuola dei grandi, come la chiami tu per differenziarla dal nido che hai frequentato l’anno scorso. Ed è quasi un mese che al mattino mi saluti così. “Ciao mamma, ci vediamo dopo” con quel tuo splendido sorriso. (altro…)

In rima baciata ti dico quanto sono innamorata

Rima baciata

Tra le tante mie passioni, c’è quella della rima baciata. Semplice, niente di che. Ma mi diverte. Mi fa piacere dedicarle a chi voglio bene in qualche occasione particolare. E oggi è una di quelle. (altro…)

Buon primo onomastico, piccola mia

Buon primo onomastico

Oggi sei “Santa” più degli altri giorni. Buon primo onomastico, piccola mia. Oggi, o per meglio dire almeno per oggi, vorrei dedicarti il tempo che meriti. Ebbene sì, come tutti i “secondi”, non ti viene data quella giusta attenzione ed importanza. (altro…)

La continua sfida con mia figlia, quasi, treenne

La continua sfida con mia figlia

Mettiamo la stanchezza, togliamo il sonno, uniamo lo svezzamento della piccolina, sottraiamo la pazienza persa per strada e condiamo tutto con la continua sfida con mia figlia, quasi, treenne. Ecco cosa bolle in pentola. Una pentola a pressione, pronta ad esplodere. (altro…)

Donare è un’azione, ma anche una parola

Il Canto di Eméline

La lettura, come vi ho già detto, è una delle cose che, da quando sono diventata mamma bis, sto trascurando. Molto, troppo. Poco tempo, poca concentrazione, troppa stanchezza. Ma donare un po’ del proprio tempo per una giusta causa, fa sempre bene all’anima. (altro…)