Quando vi ho parlato del succo di melograno, di come lo preparavo e delle sue proprietà, vi ho detto che con questo liquido rosso si poteva preparare anche un ottimo liquore.Mia madre si dilettava a preparare tante varietà di liquori, un pò con tutto quello che portava mio padre dal giardino e, da “grande”, ho iniziato a darle una mano e a sperimentarne dei nuovi.

Il procedimento per ottenere il liquore di melograno è davvero semplicissimo, non ci vuole particolare bravura o speciali accorgimenti, ci vuole solo un pò di tempo per far “riposare” il tutto.

Per la preparazione del succo, che serve come base per questa ricetta, leggete qui: Succo di melograno: benefici e preparazione

liquore-di-melograno-aperitivo

Ingredienti

  1. 500 gr. di succo di melograno
  2. 300 gr. di zucchero
  3. 350 gr. di alcool a 95°

Preparazione

  • Preparare il succo;
  • Fare sciogliere succo e zucchero a freddo;
  • Aggiungere l’alcool;
  • Versate tutto in una bottiglia;
  • Lasciate riposare 20 giorni;
  • Trascorso questo tempo, filtrate usando un imbuto foderato con una garza o un filtro in carta alimentare;
  • Filtrate una seconda volta (dopo aver cambiato la garza o la carta) per ottenere un liquore più limpido.
  • Imbottigliate usando bottiglie di vetro pulite e perfettamente asciutte.

Il liquore di melograno, è un liquore delicato ed aromatico dal colore rosso/rosato e dalle proprietà digestive, ottimo per essere gustato alla fine di una cena tra amici.

Qualche idea in più

liquore-di-melograno-regalo

Potete usare il liquore per l’aperitivo: basta mescolare nelle flute poco liquore con spumante secco molto freddo e chicci di melagrana. Il risultato è assicurato!

Vista la semplicità nel prepararlo, potete pensare di utilizzarlo per confezionare qualche regalino di Natale hand made, basta comperare alcune bottigline particolari e sfiziose… ed ecco un dono originale ed economico (che non guasta mai!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *