Tag: bambini

Togliere il pannolino in tre settimane

Togliere il pannolino

Uno spannolinamento lento

Era già da qualche tempo che volevo togliere il pannolino alla monella. La vedevo abbastanza pronta. Ma tra il trasloco e la nascita della sorellina, non volevo stressarla con altri cambiamenti.

(altro…)

Tutti a casa appassionatamente, la scuola è finita

Tutti a casa appassionatamente

Il trenta giugno è finita la scuola anche per “Topolina” e oggi è il primo giorno che siamo tutti a casa appassionatamente. Tranne il papà che è a lavoro. Sarà dura, sarà facile? Chi vivrà vedrà! (altro…)

La stanchezza delle mamme

È così! Sono stanca, tanto, troppo. La stanchezza delle mamme. Quella stanchezza che non è solo fisica, che già è abbastanza. No, è quella mentale, psicologica.  (altro…)

Ero una mamma perfetta prima di avere figli

Ero una mamma perfetta prima di avere figli. Avevo fatto “pratica” facendo da baby sitter per molti anni e avevo letto taaanti libri. Libri per educare, per l’allattamento e lo svezzamento, per dormire, per giocare…le sapevo tutte! (altro…)

Il pianto inconsolabile del neonato

Sono due, forse tre, settimane che la mia piccola birichina mi sta facendo dannare. Piange, piange, piange. Un pianto inconsolabile, forte, che dura ore. Un pianto snervante, preoccupante. (altro…)

Spizzicare: l’attività preferita di mia figlia

img_0942

Spizzicare: mangiare in piccole quantità, assaggiare qua e là, spilluzzicare … ecco, la monella a casa non fa altro! (altro…)

Trasloco di emozioni e di ricordi

Già solo varcare il cancello ed entrare nel parco, farci passeggiare mia figlia e mio marito e raccontare loro che la sua mamma è nata lì, ha giocato in quei cortili con gli altri bimbi del condominio, ha instaurato le prime amicizie, ha imparato i primi giochi all’aperto… è stata una emozione forte! Il mio trasloco di emozioni e di ricordi! (altro…)

La merenda per i “piccoli grandi” a base di latte

Lo svezzamento è uno tra gli step più importanti da affrontare con i neonati. E’ uno tra i primi grandi cambiamenti, sia per il piccolo che per la mamma. Quando ho svezzato la monella, ad aprile 2015, aveva esattamente sei mesi e, fortunatamente non ho avuto grossi problemi o difficoltà. (altro…)

Un altro anno se ne va: ecco il mio 2016

Troppo spesso la nostra vita sempre frenetica, sempre in corsa, non ci permette di fermarci a riflettere. Cercare di osservare da “esterni” il nostro vissuto, analizzarlo, apprezzarlo. Vedere cosa ha funzionato, cosa no, cosa tentare di cambiare e cosa proteggere con tutte le nostre forze. (altro…)

Se ancora non sei riuscito a smettere di fumare… questo è un buon motivo per farlo

Tra i tanti meriti che hanno i bambini, il più importante credo sia quello di riuscire, spesse volte, a farci cambiare stile di vita o abitudini. Ma ci sono dei “vizi” che sono difficili da abbandonare. (altro…)