image

Quando mio fratello, o mio cugino, è qui in ferie mi piace “coccolarli” con piatti e pietanze che loro preferiscono.

So che vivendo da soli non è che si mettono lì, in cucina, a impastare o preparare piatti laboriosi e per me è anche un modo per non far sentire loro troppo la mancanza di mamma… lei aveva un pensiero per tutti!

Oltre ai dolci, la caprese e il tiramisù, mio fratello va matto per la treccia di pane ripiena; quindi stamattina di buon’ora mi sono messa ad impastarla e condivido con voi immagini e ricetta.

Ingredienti

  • 600gr. di farina
  • 250 gr. di latte a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cubetto di lievito
  • 50 gr. di olio

Preparazione

image

 

  1. In una ciotola verso il latte, lasciandone un pochino per sciogliere il lievito.
  2. Aggiungo l’uovo intero e l’olio.
  3. Piano piano inizio ad incorporare metà dose di farina setacciata.
  4. Inserisco lo zucchero, il sale e il lievito sciolto nel latte rimasto.
  5. Continuo ad impastare.
  6. Quando l’impasto è diventato omogeneo e liscio lo trasferisco in una ciotola infarinata.
  7. Lo lascio lievitare, coperto con pellicola trasparente, per almeno 2 ore.
  8. Nel frattempo preparo il ripieno.
  9. Una volta che l’impasto è lievitato lo divido in tre parti uguali.
  10. Stendo ciascun pezzo creando una lingua.
  11. Distribuisco al centro delle tre lingue il ripieno.
  12. Spennello i bordi con dell’acqua per sigillare bene ciascun pezzo, per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.
  13. Poi unisco all’estremità i tre capi di pasta lievitata.
  14. Infine intreccio tra loro.
  15. Adagio la treccia su una leccarda rivestita con carta da forno.
  16. Lascio lievitare per altre due ore.

image

  1. Trascorso questo tempo, spennello con il tuorlo.
  2. Cuocio in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50-60 minuti.

Il ripieno

image

Per il ripieno non vi ho messo ingredienti o dosi perchè credo dipenda dai gusti. La preferita da mio fratello & co. è quella con broccoli e salsiccia. Oggi, però l’ho preparata con melenzane a funghetto, formaggio a fette e salsiccia.

Ma vi assicuro che si può fare in tantissimi modi: wurstel e patatine, formaggio e prosciutto, con un misto di verdure… e chi più ne ha più ne metta 😉

Non è il massimo stare vicino al forno con questo caldo, ma è vero anche che ha lievitato molto più velocemente delle due ore previste…e poi…cosa non si fa per chi si ama, no?!

Fatemi sapere se vi piace…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *