Follow:
Daily Archives

31 Ottobre 2019

    Io Donna

    Lasagne bianche di pane carasau

    Lasagne bianche di pane carasau

    Ormai lo sapete, io sono una da ricette veloci. In vista del ponte dei morti, e quindi di qualche pranzo in famiglia, vi lascio quella delle lasagne bianche di pane carasau.

    È una ricetta che ho trovato sul web, per caso, qualche anno fa. Ho modificato qualcosa e adesso la preparo spesso. È un piatto unico, ricco e saporito.

    Il pane carasau, sardo, rende le lasagne sfiziose grazie al suo gusto e permette diverse varianti. Pronte per la ricetta?

    Lasagne bianche di pane carasau

    Ingredienti

    • 300 gr. Macinato di bovino
    • 300 gr. Macinato di suino
    • 300 gr. Funghi champignon
    • 200 gr. Pane Carasau
    • 250 ml Brodo vegetale
    • 200 ml Vino bianco
    • 150 gr. Parmigiano grattugiato
    • 1 carota
    • 1 costa di sedano
    • 1 cipolla
    • sale q.b.
    • olio q.b.
    • pepe q.b.

    Per la besciamella

    Se volete farla voi (io a volte l’ho comprata)

    • 1 l Latte intero
    • 100 gr. Burro
    • 100 gr. Farina
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • noce moscata q.b.

    Lasagne bianche di pane carasau: preparazione

    Per prima cosa si inizia da soffritto: quindi si mondano e si tritano la cipolla, la carota e il sedano. Si fa riscaldare un filo di olio evo in una padella e si aggiunge il trito lasciandolo soffriggere per un dieci minuti.

    Intanto si sgrana la salsiccia e si lavano e tagliano a fettine (sottili) i funghi champignon. Si aggiunge la salsiccia al soffritto e si lascia andare a fuoco medio per venti minuti. A metà cottura si sfuma con del vino bianco (circa un bicchiere) e se il sugo è troppo asciutto si aggiunge anche un mestolo di brodo.

    Nel momento in cui la salsiccia è quasi cotta si aggiungono i funghi, un mestolo di brodo, sale e pepe. Nel frattempo si prepara la besciamella, lasciandola un pò più liquida. Se si vuole fare ancora più velocemente la si compra già fatta e la si rende più liquida aggiungendo del latte.

    Per la besciamella: si scioglie il burro in una pentola, si aggiunge la farina e si mescola velocemente con una frusta. Quando sarà tutto amalgamato si aggiunge, poco per volta, il latte caldo, noce moscata, sale e pepe.

    Come si assembla il tutto

    Si prende una pirofila 24×36 cm, si mette un filo di olio evo e un cucchiaio bello colmo di besciamella. Si copre la superficie con il pane carasau, il ragù, il parmigiano e ancora besciamella.

    Si riparte con il pane carasau, il ragù, il parmigiano e la besciamella fino a comporre tre strati. Si inforna a 140° per circa 50 minuti (forno ventilato). Se si vuole far gratinare bene la superficie, negli ultimi minuti si alza la temperatura.

    Le lasagne bianche di pane carasau sono pronte! Si lasciano riposare un dieci minuti e si possono servire.

    Le varianti

    Come vi dicevo la ricetta permette molte variazioni. Si può preparare il ragù con la salsa di pomodoro. Si possono usare le verdure al posto della carne, per una versione vegetariana. Si possono utilizzare le melanzane invece dei funghi. Ci si può sbizzarrire in base al proprio gusto.

    Voi le avete mai provate? Fatemi sapere 😉

    Share: