Buona festa della mamma, auguri a me! Sono trascorsi poco più di tre anni, eppure ricordo quella mattina come fosse ieri. Era una settimana che rimandavo per la paura di restare ancora una volta delusa. Eppure una settimana di ritardo non l’avevo mai avuta. Ma quanto frega la paura.

La sera prima era andato mio marito a comprare il test in farmacia ed ebbi la costanza di aspettare tutta la notte senza farlo. Mi dissi che, almeno, se fosse uscito negativo avrei avuto la giornata lavorativa a distrarmi e non una notte in cui tormentarmi. E così, mentre mio marito preparava la colazione, io facevo la pipì più importante della mia vita!

Passò qualche secondo, a me sembrò un secolo, e man mano vedevo colorarsi quelle due lineette, quelle due linee rette che mi avrebbero reso felice all’infinito. Scesi in cucina, quasi aleggiavo, e con le lacrime agli occhi annunciai la notizia al futuro papà.

Inutile dire che mio marito subito cercò di rimettermi con i piedi a terra, mi disse di aspettare almeno le analisi e la prima visita, di non affezionarmi troppo a quel pensiero. Ma era troppo tardi, per me io ero già mamma! E, per fortuna, è andato tutto bene; per fortuna il mio lunghissimo anno e mezzo di attesa è stato ampiamente ripagato.

Buona festa della mamma, auguri a me…

e a chi ancora attende di vedere quelle due lineette colorarsi, a chi mese dopo mese si chiude in bagno sperando che quella pipì sia quella giusta. Buona festa della mamma, auguri a me… e a chi, purtroppo, quelle due linee rette non potrà mai vederle; a chi invece le vede colorarsi e non vorrebbe; a chi viene strappata quella gioia dopo pochi mesi. Buona festa della mamma, auguri a me…e a chi è mamma al di là del legame di sangue; e a chi proprio non ce la fa ad immergersi in questo ruolo.

Buona festa della mamma, auguri a me… e a te, mamma mia, che sei nel mio cuore e nella mia mente sempre. A te che manchi come l’aria, più dell’aria in questi giorni di festa. A te, che hai mandato le mie principesse la prima nel mese in cui mi lasciavi e la seconda in quello in cui anche tu, anni fa, nascevi.

Auguri a tutte voi, belle mamme!

4 comments on “Buona festa della mamma, auguri a me!”

  1. Mamma mia (per restare in tema), mi hai fatta sorridere con “la pipì più importante della mia vita” e poi commuovere con le date di tua mamma. Dolci ricordi, e dolci auguri per tutte. Grazie, auguri anche a te :*

  2. Ciao cara, approdo qui da Progetto Blog, ti ringrazio per l’attenzione al mio post sulla netiquette 🙂
    Commovente questo post… io non mi sento affatto pronta a vedere quelle due lineette colorarsi… non so se lo sarò mai… ma per ora, tantissimi auguri a tutti i tipi di mamma che hai elencato tu! 🙂

    Chiara

    • Credo che ognuna ha una propria “vocazione” nella vita e non per forza dev’essere quella di fare la mamma 😉
      Grazie di essere passata di qui e in bocca al lupo per tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *