Follow:
Io Donna

Funghi champignon ripieni al forno con speck e patate

Funghi ripieni con speck e patate

Per il nostro appuntamento mensile con le ricette facili e veloci, oggi vi propongo: i funghi champignon ripieni al forno con speck e patate.

Ci sono due cose di cui va pazza in questo periodo Topolina: olive e funghi. Ne mangerebbe in quantità industriali quindi quando posso la faccio felice con una ricettina gustosa.

Durante il nostro weekend romano, mia cognata ci ha coccolato con pranzetti molto appetitosi e tra i contorni ci ha preparato anche i funghi al forno ripieni: sono rimasta estasiata.

Funghi champignon ripieni al forno con speck e patate: la nostra nuova passione

Non ho chiesto la ricetta precisa a mia cognata, ma ho la mia “contributor” di ricette (e foto allegate) direttamente da Triste con amore. Mi affido a lei quando mi occorre qualcosa di sfizioso, facile e veloce.

In questo periodo anche lei in fissa per i funghi champignon ripieni al forno con speck e patate, mi ha inviato – oltre alla ricetta – un pò di varianti e consigli.

Ingredienti

  • 400 gr. di funghi champignon
  • 250 gr. di patate
  • 400 gr. di speck a fette
  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • un rametto di timo
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • pangrattato
  • vino bianco
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Funghi ripieni con speck e patate

Come preparare i funghi champignon ripieni al forno con speck e patate

Per prima cosa bisogna pulire i funghi eliminando tutti i residui di terriccio. Poi delicatamente staccare i gambi dai cappelli (che si mettono da parte per il momento).

Tagliare i gambi a pezzettini e rosolarli qualche minuto in una padella con olio e aglio. Sfumare con vino bianco, salare e pepare a piacere.

A questo punto pelare e tagliare a piccoli cubetti le patate. Dopodiché farle cuocere pochi minuti in acqua salata bollente. Dovranno essere giusto tenere.

È il momento di unire il tutto. In una ciotola mettere i gambi e le patate, aggiungere il prezzemolo, il timo. Mescolare bene e regolare (nel caso) sale e pepe.

In una teglia rivestita da carta da forno, adagiare i cappelli dei funghi, messi precedentemente da parte. Mettere le fette di speck lungo tutto il contorno. Riempire uno ad uno con il composto e cospargere di pangrattato e parmigiano reggiano grattugiato.

Pronti ad infornare! 180 gradi per 25/30 minuti più 5 minuti solo grill per fare la crosticina gustosa sopra.

Funghi champignon ripieni al forno con speck e patate

Varianti e consigli

Le maggiori varianti si possono fare, come potete immaginare, sul ripieno. Si può mettere la carne per una versione più “strong” oppure togliere lo speck e aggiungere qualche erba aromatica per una versione vegana.

Lo speck può essere messo anche a cubetti assieme a patate e gambi per una ricetta ancora più veloce.

Piccolo consiglio: se avete un pò di tempo in più, potete preparare al volo un pò di pasta di pizza di pizza integrale e utilizzare il ripieno avanzato.

Share:
Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Reply Vale

    E per una cena con amici io li ho preparati il giorno prima e semplicemente scaldati al momento come antipasto di benvenuto!

    28 Febbraio 2020 at 18:22
  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.