La settimana scorsa avevamo un appuntamento importante: con Peppa Pig. Ne abbiamo approfittato per visitare il Parco e godere della magia di Gardaland.

Peppa Pig Land

è una festa che non finisce mai

la magia di Gardaland

Che avventura travolgente vieni e vedrai

Gira gira il mondo gira

e questa è la magia di Gardaland.

Questa musichetta ci ha accolto all’arrivo e l’ho praticamente canticchiata tutto il giorno. Anche io varcavo per la prima volta i cancelli di questo immenso Parco e avevo il viso stupito tanto quanto quello di Topolina.

La novità 2018

Quest’anno è nata Peppa Pig Land, un’area interamente dedicata ai bambini dai due ai cinque anni, ma anche agli appassionati di Peppa e ai genitori. Si, ci siamo divertiti e siamo saliti sulle attrazioni anche noi. E, devo dire, che anche Pallina, nonostante non abbia ancora due anni, ha partecipato attivamente. L’ho trovata davvero un’area a misura di bambino.

Peppa Pig Land
Meet&Greet con Peppa e George

Peppa Pig Land

Appena entrati abbiamo trovato “La casa di Peppa Pig” e “Il negozio del Sig. Volpe”. Subito dopo abbiamo potuto incontrare Peppa e George e navigare verso “L’isola dei Pirati”. A seguire quattro salti ne “Le pozzanghere di fango” e un giro su “Il trenino di Nonno Pig” (🎶 il trenino del nonno fa ciuf ciuf, fa ciuf ciuf, fa ciuf ciuf 🎶… quello). Come ciliegina sulla torta siamo volati in alto su “La mongolfiera di Peppa Pig”.

Miglior attrazione per Topolina: L’isola dei Pirati. Miglior attrazione per Pallina: La mongolfiera di Peppa Pig. Punto a favore per me: la possibilità di salire, su ogni attrazione, tutti e quattro assieme.

Il Parco

Una volta salutata Peppa abbiamo continuato il giro del Parco (in parte). Siamo stati da Prezzemolo, a Doremifarm e “i grandi” su Raptor. Dopo, sosta pranzo dove c’è solo l’imbarazzo della scelta. Purtroppo alle 15:30 ha iniziato a piovere e siamo andati via. Topolina era, comunque, stanca visto che non era scarrozzata come Pallina, quindi andava bene così.

Peppa Pig Land
Su “La mongolfiera di Peppa”

Recensioni di famiglia

Mio marito: “bello. Organizzato bene, parcheggi, passeggini a noleggio, navetta, file scorrevoli. Un Parco sia per grandi che per piccini”. Topolina: ”mi è piaciuto molto Peppa Pig e Prezzemolo”. Mio fratello: ”ben organizzato. Hai sempre qualcosa da fare se hai tempo da starci”. Io: ”credo che un solo giorno non basti per poter visitare tutto il Parco, di sicuro non basta per poter accedere a tutte le attrazioni. C’erano tante altre cose divertenti da poter far fare a Topolina, e anche a Pallina. Altrettante avventurose per noi grandi“.

E niente… ci tocca ritornare 😬. E questa è la magia di Gardaland.

2 commenti il La magia di Gardaland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.