Con l’arrivo del freddo, arriva anche la voglia (e la necessità) di preparare ricette calde ma anche saporite: tra queste, di certo non può mancare il classicissimo minestrone. Il minestrone con verdure e fagioli è una delle ricette più salutari che possano venire in mente quando si parla di piatti caldi.

minestrone

Si tratta infatti di un piatto che riesce a coniugare una serie di verdure davvero squisite e importantissime a livello di salute. Non a caso, quello che vi proporrò oggi è un minestrone molto invernale e ricco di verdure di stagione tra cui spiccano la verza e i fagioli, che si distinguono non solo per una questione di gusto ma anche di proprietà nutritive.

Proprietà della verza e dei fagioli

La verza è un tipo di cavolo ricchissimo di vitamine e di altri elementi fondamentali per la nostra salute come il calcio, il fosforo, il ferro, il potassio e lo zolfo. Fra le sue varie caratteristiche, il cavolo verza è particolarmente apprezzato per la sua funzione anti-ossidante, utile per combattere la degenerazione delle cellule, le sue proprietà diuretiche e la sua azione protettiva nei confronti della mucosa dello stomaco.

Anche i fagioli, poi, non sono decisamente da meno, in quanto grazie al loro alto apporto di proteine sono ideali per tutti coloro che seguono una dieta vegetariana. Si tratta poi di un alimento particolarmente ricco di fibre e sali minerali, che oltre ad aumentare il senso di sazietà aiutano inoltre, grazie alla concentrazione di potassio contenuta, a regolare la pressione sanguigna.

La ricetta del minestrone con verdure e fagioli

Il minestrone con verdure e fagioli non è una delle mie classiche ricette veloci, ma si può fare. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice, ma che richiede un po’ di tempo per essere cucinata come si deve.

Per questo, soprattutto per le donne molto impegnate e che sono per molto fuori casa, consiglio di prendere surgelate almeno una parte delle verdure necessarie.

Bisogna infatti sfatare il mito delle verdure surgelate che fanno male: al contrario, sono alimenti molto sicuri e che mantengono intatti i loro valori nutrizionali se vengono conservati nel modo corretto.

Per ovviare però al problema della spesa e del trasporto, che potrebbe comprometterne l’integrità, una buona soluzione è quella di farsi consegnare i surgelati a domicilio comprandoli semplicemente online su portali come easycoop.com, che permette di fare la spesa online in diverse regiorni d’Italia (spero presto anche in Campania).

Sapete già che io spesso e volentieri compro online. Per mancanza di tempo, per comodità e anche per convenienza. Una volta che quindi sarete in grado di usufruire di tutti gli ingredienti, non vi resta che seguire la ricetta!

minestrone

Ingredienti

  • Foglie di verza (4)

  • Fagioli borlotti secchi (200 grammi)

  • Altre verdure a scelta

  • Olio extravergine d’oliva (q.b.)

  • Sale e pepe (q.b.)

  • Rosmarino (1 rametto)

Ricetta

  • La prima cosa da fare è tagliare le verdure scelte per la zuppa: le patate, la zucca, il cavolfiore, i pomodori o le zucchine.

  • Fatto questo, dovrete sgranare i fagioli e pulire le foglie di verza.

  • Mettete il tutto all’interno di una casseruola grande, aggiungendo due litri di acqua, sale e portando ad ebollizione.

  • Mettete in ammollo i fagioli, allungate con un filo di olio e cucinate tutto quanto per altre due ore.

Io, personalmente, dopo omogeneizzo tutto così anche le bimbe possono mangiarlo. I fagioli sono abituate a mangiarli interi ma con le foglie di verza mi fanno qualche storia, allora risolvo così.

È una preparazione poco complessa ma lunga: un sacrificio necessario per poter fare il pieno di verdure.

Voi e i vostri piccoli mangiate volentieri le verdure?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.