I miei primi nove mesi da “mamma” li porto, e li porterò, sempre nel cuore. Ogni giorno era una scoperta, un’emozione, aspettavo con ansia il controllo dalla ginecologa. Vedere il mio corpo che cambiava di settimana in settimana e sentire che qualcosa di stupendo cresceva dentro me, mi faceva stare bene. (altro…)