Follow:
Browsing Tag:

Carnevale

    Io mamma

    Weekend a Viareggio con i bambini: cosa vedere

    Weekend a Viareggio con i bambini: cosa vedere

    Qualche giorno fa abbiamo avuto la possibilità di trascorrere due giorni in Versilia grazie al blogging camp della Ceriegi. Vi lascio qualche idea per un weekend a Viareggio con i bambini: cosa vedere.

    Dalla Penisola Sorrentina non è vicinissima ma con una partenza strategica e una sosta in più, si può fare. Soprattutto ne vale la pena vedere questa città almeno una volta.

    Weekend a Viareggio con i bambini: cosa vedere

    Il lungomare “La Passeggiata”

    Il lungomare di Viareggio, detto La Passeggiata, ci ha colpito molto. Sicuramente è la zona più monumentale e di pregio artistico. Da un lato gli stabilimenti balneari e le lunghe spiagge di sabbia fine, dall’altro palazzi davvero bellissimi.

    In stile liberty e decò è adatto a lunghe passeggiate respirando l’aria di mare e ammirando strutture particolari come: l’Hotel Principe di Piemonte, il Gran Caffè Margherita, Bagno Balena, Bagno Felice, Il Principino e tante altre.

    Ci sono tantissimi locali, bar, ristoranti, per tutte le tasche e per ogni esigenza. La sera c’è molta vita, anche se siamo ormai a settembre. Gente che passeggia, bimbi che corrono e la musica dei locali che fa da sottofondo.

    Con il Burlamacco

    La Cittadella del Carnevale di Viareggio

    Con i bambini è un luogo da visitare assolutamente. Il Carnevale di Viareggio è una manifestazione ormai famosa in tutto il mondo e spero, prima o poi, di andarlo a vedere.

    Ma se, come me, andate in Versilia in un altro periodo si può visitare La Cittadella del Carnevale di Viareggio. È un centro grandissimo e unico tutto a tema “maschere”. Qui è dove si crea tutto. La patria del Burlamacco e di Ondina, le maschere ufficiali.

    Con i bambini dell’età di Topolina (dai 4 anni), su prenotazione, c’è la possibilità di fare dei laboratori molto molto carini come “disegna la ballerina” o “sulle tracce di Burlamacco”.

    Viareggio e dintorni

    La sera del sabato, dopo il mio corso, ci siamo spostati a piedi a Lido di Camaiore dove abbiamo mangiato un’ottima focaccia ripiena (parola di una napoletana).

    Considerato che tutto il giorno di sabato sono stata in aula, abbiamo avuto pochissimo tempo “reale”, motivo in più per ritornarci e vedere ciò che ci siamo persi.

    Da Viareggio è raggiungibile in poco tempo Lucca, Forte dei Marmi… noi abbiamo scelto Pisa. Ci mancavo da quando ero bambina, mio marito e le bimbe non c’erano mai state e quindi domenica ci siamo fermati lì. Ad ammirare la “torre che pende”.

    Piazza del Duomo – Pisa

    Se si ha a disposizione più tempo ci sono tante belle cose da vedere tra Viareggio – come il porto, la Torre dell’Orologio, Palazzo delle Muse – e dintorni come Le Cinque Terre. Noi contiamo di ritornare autunno prossimo 🙂

    Share: